LinClamp

LinClamp
LinClamp
LinClamp come sistema di frenata
LinClamp come sistema di bloccaggio

I sistemi di bloccaggio e frenata LinClamp servono a frenare e bloccare masse in movimento in direzione assiale su rotaie di guida lineari ed elementi di guida lineari equivalenti alle rotaie di guida lineari disponibili in commercio per quanto riguarda versione, qualità della superficie, tolleranze di misura, forma e posizione.

Vantaggi

  • Adatto per quasi tutte le dimensioni e i produttori di sistemi di guida lineari
  • Struttura compatta, adatto per carrelli alti e larghi
  • Montaggio semplice
  • Compatibile con altre soluzione di bloccaggio di rotaie
  • Bloccaggio o frenata pneumatica con la massima forza
  • Bloccaggio di sicurezza ottimale; l'avaria del sistema pneumatico implica il bloccaggio (con i modelli S, SK, A)
  • Bassi costi del sistema rispetto alle soluzioni idrauliche ed elettroniche

Principi di funzionamento

LinClamp S/SK allentato: La camera tra le due membrane in acciaio per molle viene alimentata con aria compressa. In questo modo le lamiere per molle vengono deformate e accorciate in senso orizzontale. Il corpo di bloccaggio viene deformato in modo da restringersi nella parte superiore con le lamiere per molle e da ampliarsi nella parte inferiore in corrispondenza delle ganasce del freno. In questo modo le ganasce del freno si sollevano dalla rotaia e il pattino del freno si muove liberamente.

LinClamp S/SK bloccato: La camera tra le due membrane in acciaio per molle viene sfiatata. Le lamiere per molle vogliono ritornare elasticamente nella loro posizione normale e allargano la parte superiore del corpo di bloccaggio. Questo allargamento nella parte superiore determina contemporaneamente un restringimento nella parte inferiore. A causa di questo restringimento, le ganasce del freno vengono spinte contro la rotaia, bloccandola. Pressione di esercizio 4 o 6 bar.

LinClamp SA allentato: Con lo sfiato, la lamiera ritorna elasticamente e stende il corpo di bloccaggio sotto il traversino. Ora il corpo base precedentemente deformato in modo elastico può ritornare nella sua posizione di partenza. Esso si ristringe sopra il traversino obliquo e si allarga al di sotto dello stesso. Le ganasce del freno si sollevano dalla rotaia, pressione di esercizio 4 o 6 bar.
 
LinClamp SA bloccato: Per attivare il bloccaggio, la camera sotto la lamiera per molle viene riempita di aria compressa. Così la lamiera per molle pretensionata viene spinta verso l'alto e, al contempo, allungata. Contemporaneamente la parte inferiore del corpo di bloccaggio viene ristretta tramite il traversino obliquo, che funge da centro di rotazione. Le ganasce del freno vengono così premute contro la rotaia.