Sistemi con parete posteriore

Sistema con parete posteriore CUBE
Sistema con parete posteriore CUBE
Sistemi con parete posteriore pronti alla spedizione
Soffietto del montante mobile

I centri di lavoro classici con asportazione di trucioli sono dotati di sistemi completi con parete posteriore. Per proteggere lo spazio di lavorazione dei centri di lavoro di grandi dimensioni sono utilizzati anche soffietti grandi basati sul modello Elastic, oltre ai sistemi completi con parete posteriore con soffietti a lamelle.

Coperture con parete posteriore personalizzate
I sistemi con parete posteriore proteggono le parti sensibili delle macchine utensili dallo sporco legato al processo produttivo
Queste coperture possono essere realizzate individualmente per le varie serie.

Sistemi con parete posteriore CUBE
Grazie alla struttura modulare del sistema con parete posteriore, è possibile ridurre notevolmente la spesa legata alla costruzione anche in caso di produzione singola. . I costi singoli per ogni sistema con parete posteriore CUBE sono inferiori rispetto a quelli legati a una progettazione individuale. I soffietti SAMURAI vengono utilizzati come protezione della parete posteriore. Le lamiere telescopiche sovrapposte proteggono efficacemente i soffietti da trucioli caldi e ad angolo vivo.
Il passaggio del mandrino viene adattato individualmente alle richieste del cliente in merito alla macchina.

Principio a montante mobile
Il principio a montante mobile è perfetto quando sulla macchina mancano i rivestimenti portanti e rigidi del telaio per la guida superiore delle coperture. Questo modello è a forma di L e si muove su pattini.

Principio a gelosia
Se è presente una guida superiore sufficientemente stabile, il soffietto viene guidato con l'ausilio di profili, rulli o sistemi di rotaie simili a una gelosia. Gli speciali collegamenti di guida sul telaio sono stati testati in situazioni di forte sollecitazione, misurando numerose volte il livello di usura di oltre un milione di cicli.

Produzione dei componenti
I singoli componenti di ogni copertura protettiva vengono prodotti utilizzando le macchine più all'avanguardia. Le parti della lamiera vengono tagliate al laser con la massima precisione. Altri elementi della copertura (come, per esempio, i sistemi a forbice o i pattini in plastica per un funzionamento più silenzioso) vengono scelti individualmente in funzione del campo d'utilizzo e progettati in base alle velocità. Durante la produzione i singoli gruppi costruttivi e i materiali vengono controllati accuratamente per verificarne la precisione e il funzionamento. Le superfici visibili subiscono poi una finitura supplementare con una tecnica di levigatura speciale.

Test
Prima della consegna i singoli gruppi costruttivi vengono controllati per valutarne l'estetica e il funzionamento corretto.

Spedizione
La spedizione dei gruppi costruttivi viene effettuata in imballi sicuri ma compatti per mantenere quanto più bassi possibile i costi di spedizione e handling.
Nella produzione di serie viene controllato l'uso di sistemi di imballo a più vie.
Nella fase di progettazione dell'imballo si presta particolare attenzione alle esigenze legate al processo interno all'azienda del cliente.